Vendemmia dopo vendemmia

Affondiamo le nostre radici nella grandiosa terra di Langa.

Ai primi del Novecento, il padre di Josetta, Ernesto, inizia a coltivare i vigneti ereditati dal padre. Nel 1975, giovanissima, Josetta decide di occuparsi dei vigneti del padre. Laureata in agraria e affiancata dal marito Roberto, enologo, inizia a coltivare le vigne piantate dai nonni subito dopo la seconda guerra mondiale. Dopo alcuni anni, Josetta e Roberto vedono premiate le proprie fatiche e riescono a produrre un Nebbiolo di riconosciuta qualità . Nel 1985 viene presentato il primo Barolo con l’attuale etichetta, frutto di una passione e di un impegno mai venuto meno…

LE NOSTRE ETICHETTE

Gli gnomi sono la coscienza degli uomini buoni

Josetta, autrice dei disegni originali delle etichette, decise di dedicare i vini a queste piccole creature che aiutano i contadini nei campi, prendendosi cura degli animali e della cantina in cambio di un po’ di vino. L’originalità e bellezza di questi disegni, ha reso le illustrazioni di Josetta Saffirio famose in tutto il mondo. Lo gnomo rappresenta perfettamente nostro modo di produrre vino in un ottica di sostenibilità.

Sara Vezza vi invita a

Visitare la nostra cantina

Sarà un grande piacere accogliervi in azienda e raccontarvi la nostra storia, farvi scoprire i nostri vigneti e la nostra cantina

Le nostre radici

Le vigne

Le nostre radici sono a Monforte d’Alba, in Piemonte, da cinque generazioni e duecento anni

3

Varietà

162

Vini prodotti

48

Riconoscimenti ottenuti

I nostri vini

Rossi

  • Barolo
  • Langhe Nebbiolo
  • Barbera d’Alba

I nostri vini

Bianchi & Spumanti

  • Nebbiolo d’Alba DOC
  • Langhe DOC Rossese Bianco
  • Moscato
5

Varietà

162

Vini prodotti

48

Riconoscimenti ottenuti

2

Varietà

162

Vini prodotti

48

Riconoscimenti ottenuti

I nostri vini

Rosé

  • Langhe DOC rosato
  • Nebbiolo d’Alba DOC

Premi & Riconoscimenti

Testimonianza dei risultati conseguiti attraverso impegno costante e passione

Instagram

> 2000 Instagram Followers

Seguici su instagram
  • Mancano 24 giorni alla magnifica #CenaNelleVigne che si svolgerà proprio tra i filari di @josettasaffiriowines, il cielo stellato e le Langhe saranno la cornice di un evento unico!
∙
#CenaNelleVigne #Langhe #JosettaSaffirio #winetasting #MatteoMorra #vigne #Monfortedalba #foodlovers #winelovers
  • "Siamo stati in questa azienda vinicola per una degustazione. Ambiente elegante e personale preparato.
Dopo la visita alle cantine abbiamo iniziato la degustazione in una sala elegantemente apparecchiata.
Ci hanno servito un tagliere di salumi e formaggi mentre i bambini avevano un piccolo tavolino su cui disegnare.
Il costo della degustazione viene detratto se si acquistano delle bottiglie di vino. Ottima esperienza, consigliata." Valerio
Barolo Experience > http://bit.ly/2uB5FBp
  • C per Complesso...
Questo termine viene usato nella degustazione per indicare un vino con molti strati di aroma e sapore.
∙
C for Complex ...
This term is used in tasting to indicate a wine with many layers of aroma and flavor.
∙
#JosettaSaffirio #vocabolariovinicolo #winetasting #aroma #sapore #wine
  • Una giornata di attività dedicata alle famiglie con visite guidate, degustazioni dei vini dell’azienda, merenda e laboratori didattici per i più piccoli.
In piena stagione di vendemmia!
Prenotazioni >> http://bit.ly/2uB5FBp
∙
A family day with guided tours, wine tasting, snacks and didactic workshops for the youngest.
In the full season of harvest grapes!
Booking >> http://bit.ly/2uB5FBp
∙
#VendemmiaDegliGnomi #Langhe #JosettaSaffirio #winetasting #gnomes #gnomi #vigne #Monfortedalba #winelovers #vendemmia #piemonte #bambini #children #havefun #family
  • Ecco svelata la location della Cena Nelle Vigne
•
Info e prenotazioni: http://www.josettasaffirio.com/it/cena-nelle-vigne/
•
#CenaNelleVigne
  • Una gnoma al lavoro in vigna. Questo è il disegno di Giselle!
∙
A gnome working in a vineyard. This is Giselle's drawing!
∙
#JosettaSaffirioGnomes #childrendrawing #artist #winelovers #gnomes

Il Blog di Sara

Ritengo di aver avuto il grandissimo privilegio di nascere qui, di aver potuto crescere conoscendo luci, colori e odori di questa terra.
Finché un giorno mi sono resa conto che non era la terra ad appartenermi,
bensì io ad appartenere ad essa